L’implantologia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa di sostituire i denti mancanti con altrettante radici artificiali in titanio ancorate all’osso, che possono sostenere denti singoli, gruppi di denti o possono anche fungere da supporto per una protesi completa (vedi casi clinici). Quasi tutti possono ricorrere all’impianto per colmare gli spazi vuoti; valutate le condizioni generali di salute del paziente, le sue motivazioni, la qualità e la quantità di osso disponibile, si può affermare che qualunque caso può essere risolto per mezzo dell’implantologia; nei casi di basi ossee non adeguate, le moderne tecniche di rigenerazione utilizzano materiali molto simili al tessuto osseo, rendendo così possibile la ricostruzione di alcune parti della mandibola.
La soluzione implantare permette di conservare integri i denti naturali adiacenti allo spazio da colmare, in quanto la protesizzazione degli impianti non coinvolge i denti naturali. L’impianto è dunque la soluzione migliore in caso di sostituzione di un solo dente, in quanto consente di evitare la riduzione dei denti adiacenti, procedura necessaria per la realizzazione di un ponte tradizionale(vedi casi clinici). Inoltre oggi, nei casi più complessi, grazie all’ausilio di sofisticati software, l’intervento chirurgico viene pianificato ancora prima di iniziarlo ed è molto vantaggioso per il paziente in quanto privo di incisioni, punti di sutura finali e molto pratico dal punto di vista protesico poichépermette di sviluppare la protesi fissa prima della chirurgia e di applicarla immediatamente alla fine dell’intervento (vedi casi clinici).

 
 

Studio medico odontoiatrico Cioppi | Urbino, via Guido da Montefeltro, 35/G | All rights reserved