La carie è un processo distruttivo che colpisce i tessuti duri del dente: la sua formazione è dovuta all’azione degli acidi prodotti dalla placca batterica che corrodono lo strato duro esterno (smalto) e penetrano nello strato interno meno duro (dentina). Il ristagno di materiale imputridito nelle cavità prodotte dalla carie, provoca odori (alitosi) e sapori sgradevoli, sensibilità al caldo e al freddo, al dolce e al salato, dolore spontaneo alla masticazione, fino al gonfiore e all’ascesso quando la carie invade la polpa dentaria.
La conservativa è quella branca dell’odontoiatria che si occupa del restauro morfologico, funzionale ed estetico dei denti compromessi dalla carie tramite l’utilizzo di appositi materiali compositi, estetici e completamente atossici, e tecniche dirette (otturazione in una sola seduta) o indirette (intarsi in più sedute con la collaborazione dell’odontotecnico) (vedi casi clinici).

 

 
 
 

Studio medico odontoiatrico Cioppi | Urbino, via Guido da Montefeltro, 35/G | All rights reserved